Creato dalle donne per le donne

Racconto in romano di un “lactifless” che assolutamente non puo’ mancare nel mio intimo.

Mi chiedo come mai, ogni volta che parliamo di donne negli spot .so’ sempre bellissime,  durante i giorni di ciclo so’  fantastiche, radiose , pelle limpida, tacco 16 , sorriso , vestito chiaro e “festa” …

Realta’: non ce devono manco prova’ ad invitacce ad una festa , gli ormoni non ce fanno bene ,dai  diciamolo almeno tra noi  e non e lo metto er vestito chiaro che sto’ tutto er tempo a di’ se sara’ macchiato? Se vede che cio’ mezzo kilo de assorbente?  Ho sempre pensato che le donne durante er ciclo, vanno lasciate a loro stesse ,non je devi risponne, non le devi guarda’, non devi commenta’ ,  ar massimo annuisci senza emettere suono e quindi se l’assorbente l’ha creato la donna , devo pensa’ che la pubblicita’ pero’ l’ha creata un “omo”, o meglio un essere di sesso maschile, ma non basta ,anche single, ma non basta ancora , anche orfano e fijo unico , perche il discorso e’ chiaro, tu una donna non la vedi e non la frequenti da parecchio se in pubblicita’ metti “na gnocca” de du  metri , sorridente, cor vestito grigio chiaro e tacco 16 ad una festa , no te lo dico cor core “tu non stai bene” devi usci’ de piu’ con le donne, frequentele, oppure parlace, fatte di da loro, in via confidenziale che je succede in quei  5 giorni che poi diventano 15 con i 5 giorni prima e i 5 dopo e mi chiedo  dimmela la verita’ , lavori pure chiuso in casa , se esci te accordi come so’ le donne durante “quei giorni” ,  se tu con 37.3   de febbre stai pe’ mori’ al letto e hai pure chiamato er prete , perche io con l’ ormone impazzito, i crampi, il mal di testa, la camminata da oca , che  devo usci’ de casa con assorbenti de ricambio, un bagno sempre a portata di mano, salviette umidificate, gel disinfettanti, intimo di ricambio dovrei “sorride, e anna’ a na festa, e pure rispondete bene?”

E allora quanno  t’hanno dato de mette nero su bianco “l’assorbente creato dalle donne per le donne due sono le cose o lo fate pure pubblicizza’ dalle donne , oppure je dici chiaro.. senti  du cose sole “je serve e non ne ponno fa’ a meno” giocatela su sti due elementi…

Per finire il “lactifless” te lo sei inventato ,  lo abbiamo cercato tutte su google ma manco  lui ce sa’ di che e’ sto prodotto e non lo sai manco te..infatti lo hai rappresentato che esce da un rubinetto , bianco come il latte, morbido. che poi si solidifica da solo diventato il “magico assorbente” effetto panna , pure qui un po’ di “fantasia” in meno e un po’ di coerenza in piu’  non me lo devo magna’ sto assorbente..du cose me serve da capi’ per preservare “l’oggetto del tuo desiderio ” piu a lungo possibile:  e’ naturale? Tanto  che a  fine ciclo non me cade ?

Da ndo’ viene sto prodotto?

Senza essere polemica la prossima pubblicita’ famola con la coerenza di averlo creato da una donna per le donne e pubblicizzato da una donna, du parole:  tanto te lo devi mette  quindi comprete questo, e’ naturale, morbido e assorbe bene… e non me mette la modella strafiga metti na donna che porta i jeans con la maglietta lunga le scarpe da ginnastica che corre come al solito e scrivi bello in grande”per le donne di tutti i giorni, per quei giorni, creato da una donna”, se lo fai io me lo compro..giuro…

Arianna Pontecorvo

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...